.

.

martedì 4 dicembre 2012

Meringata ai frutti esotici

Ingredienti: Meringata ai frutti esotici 100 gr albume 200 gr zucchero semolato extrafine 500 ml panna fresca da montare 1 mango maturo 4 cucchiai di zucchero semolato extrafine 2 tazzine di liquore al frutto della passione, oppure un topping senza alcool Per la meringata ai frutti esotici: posizionate l'albume all’interno del vaso della planetaria e cominciate a montarlo alla massima velocità. Quando l'albume comincia a schiumare cominciate ad aggiungere lo zucchero versandolo un po' alla volta. Una volta aggiunto tutto lo zucchero lasciate montare bene il tutto per diversi minuti fino ad ottenere un composto sodo. Nel frattempo prendete un foglio di carta da forno e disegnateci un cerchio di 25cm di diametro. Posizionate il foglio su una teglia da forno avendo cura di girare il foglio al contrario, in modo che la matita non contamini il dolce. Una volta pronta la meringa spostatela in una sacca da pasticcere con la bocchetta a stella e riempite il cerchio che avete disegnato. Sempre con la bocchetta realizzate dei ciuffetti di meringa lungo tutta la circonferenza della meringa in modo da formare un bordo. Con la meringa avanzata realizzate delle piccole meringhette che serviranno per la decorazione del dolce. Mettete il tutto in forno a 100 C e cuocete per almeno due ore, poi spegnete il forno e lasciate freddare completamente le meringhe all'interno. Questo lavoro ve lo potete anticipare anche di qualche giorno. Tagliate a dadini il mango e mettetelo in una padella antiaderente. Aggiungete lo zucchero e lasciate caramellizzare per un paio di minuti. Successivamente aggiungete una tazzina di liquore al frutto della passione e cuocete ancora per 4-5 minuti. Lasciatelo freddare completamente. Montate bene la panna e aggiungetevi 3\4 della tazzina di liquore al frutto della passione rimasto e mescolate il tutto con cura. Aggiungete alla panna anche il mango caramellizzato e alcune meringhette sbriciolate. Mescolate con cura dal basso verso l'alto, per evitare di smontare la panna, e farcite il disco di meringa che avrete preventivamente spostato su un piatto da portata. Decorate, in fine,. Con un po' di mango, delle altre meringhette sbriciolate e il liquore rimasto. Tenete in frigo fino al momento di servirlo. Se volete, lo potete conservare anche in congelatore e servirlo come semifreddo.
fonte alice.tv

Nessun commento:

Posta un commento