.

.

venerdì 23 novembre 2012

Torta soffice con il torrone

Preparazione 2 dischi di pan di Spagna di 24 cm di diametro 2 dl di latte 25 g di farina 2 tuorli la scorza di mezzo limone non trattato 4 cucchiai di zucchero 1 bicchierino di liquore all'amaretto 1 bicchierino di rum 300 ml di panna fresca da montare 200 g di torrone classico alle mandorle o alle nocciole 1) Il giorno prima. Preparate la crema pasticcera: sbattete energicamente i tuorli con 2 cucchiai di zucchero, finche saranno chiari e spumosi. Aggiungete la farina e amalgamatela bene, montando ancora per qualche istante. A questo punto unite il latte filtrato prima portato a ebollizione con la scorza di limone. Mescolate e versate il tutto nella casseruola che avete usato per scaldare il latte. Mettete su fiamma bassissima e fate addensare la crema, mescolando in continuazione con una frusta. Lasciatela sobbollire per circa un minuto poi toglietela dal fuoco e trasferite in una ciotola. 2) Preparate il pan di Spagna. Bollite 1,5 dl di acqua con 2 cucchiai di zucchero; lasciate raffreddare, poi unite i 2 tipi di liquore. Mettete su una gratella i dischi di pan di Spagna tagliati a meta orizzontalmente e spennellateli con lo sciroppo. 3) Spalmate la crema. Mettete un disco di pan di Spagna, su un cartoncino rotondo rigido, spalmatelo con parte della crema, coprite con un secondo disco e proseguite cosi, spalmando e sovrapponendo gli altri 2. Coprite con pellicola e mettete in frigo. 4) Il giorno dopo. Coprite la superficie e i bordi del dolce con la panna montata e sistemate tutt'intorno il torrone a fettine. Trasferite la torta in un piatto e servite.
fonte donna moderna

Nessun commento:

Posta un commento