.

.

mercoledì 21 novembre 2012

Torta nozze d'oro

Preparazione 1 forma di pan di Spagna da 800 g 100 g di marmellata di prugne 2 tuorli 1 albume 100 g di burro 100 g di zucchero 80 g di cioccolato al latte 50 g di cacao amaro 1 bicchiere di marsala Per lo zabaione 2 tuorli 40 g di zucchero 4 cucchiai di moscato La ricetta in 5 mosse 1) Fondete a bagnomaria il cioccolato, versatelo sulla carta forno, stendetelo A, in modo che risulti uno spessore di un paio di centimetri, e lasciate raffreddare. 2) Fate ammorbidire il burro tagliato a pezzetti e lavoratelo con lo zucchero fino a quando diventa una crema morbida, incorporate i 2 tuorli e l'albume montato a neve molto soda. Dividete la crema a meta e amalgamate a una di esse il cacao setacciato B. 3) Preparate lo zabaione lavorando i tuorli con lo zucchero per gonfiarli, unite il moscato e fate cuocere a bagnomaria mescolando fino a quando la crema diventa morbida e spumosa. 4) Tagliate il pan di Spagna in 3 dischi uguali e inumiditeli con il marsala, spalmate sul primo la marmellata C e poi la crema di burro con il cacao. Coprite con il secondo disco, spalmatelo di zabaione e chiudete con il terzo. 5) Spalmate la crema rimasta solo sulla superficie della torta; passate il pelapatate sul blocchetto di cioccolato raffreddato, realizzando tanti riccioli per decorare la torta.
fonte donna moderna

Nessun commento:

Posta un commento