.

.

mercoledì 28 novembre 2012

Torta di pere al vino rosso

Ingredienti 340 g di farina 150 g di burro 8 pere Martine 4 cm di stecca di cannella una bacca di anice stellato un pizzico di zenzero in polvere 60 g di zucchero mezzo litro di vino rosso dolce 100 g di gelatina di ribes 6 amaretti sale Frullate nel mixer la farina con 30 g di zucchero, il burro a dadini e un pizzico di sale, quando si formeranno delle briciole; unite 0,5 dl di acqua fredda e frullate fino a ottenere una palla. Avvolgetela nella pellicola e fatela riposare al fresco per 30 minuti. Portate a ebollizione il vino con le spezie e lo zucchero rimasto. Aggiungete le pere sbucciate e affettate e cuocetele finché saranno cotte ma non ancora sfatte. Scolatele e fate ridurre lo sciroppo della metà. Stendete 2 terzi della pasta in un disco dello spessore di 3-4 mm e usatelo per foderare uno stampo di 20 cm. Punzecchiate il fondo e cospargetelo con gli amaretti sbriciolati. Distribuitevi sopra le pere, stendete la pasta rimasta e sistematela sul ripieno. Con un tagliapasta ritagliate delle stelle o dei fiocchi di neve e asportateli; sigillate i bordi e infornate a 180° per 35 minuti. Sciogliete la gelatina a fiamma bassa e versatela nelle aperture della torta. Fatela raffreddare e, se vi piace, spolverizzatela di zucchero a velo. Servitela con lo sciroppo al vino filtrato.
fonte donnamoderna
Torta di pere al vino rosso

Nessun commento:

Posta un commento