.

.

domenica 25 novembre 2012

torta deliziosa con fiocco

La base è una torta particolare. Non è il classico pan di spagna; ci sono meno uova ed è meno asciutta. Ecco la ricetta: 250 gr di farina + lievito 200 gr di zucchero 200 ml di panna liquida fresca 2 uova 1 bustina di vanillina aromi a piacere Si montano le uova intere con lo zucchero, la vanillina e gli aromi. Quando il composto è bello gonfio e soffice, si aggiunge la panna. L'impasto a questo punto inizierà a gonfiarsi e, lentamente, si aggiungerà la farina con lievito (meglio se setacciata!). L'impasto risulterà alla fine piuttosto compatto, tant'è che dovrete usare una spatola per livellarlo bene nello stampo (ovviamente imburrato e infarinato). Il dolce cuocerà 40 minuti circa in forno caldo a 170°C. Una volta freddo, ho tagliato la base ricavandone tre fette. Ho bagnato le fette con uno sciroppo analcolico al maraschino. In pratica ho messo a scaldare acqua e zucchero a fuoco medio e, quando lo zucchero si è perfettamente sciolto, vi ho versato un po' di estratto per liquori al maraschino (la quantità dipende dal gusto personale, perciò aggiungetene poco per volta e assaggiatelo). In questo modo la base sarà saporita, morbida e profumata, ma perfetta per i bambini perché analcolica. Per la farcitura ho usato della crema al cioccolato senza uova, che si prepara davvero in poco tempo ed è molto saporita. Le dosi sono: 2 cucchiai abbondanti di cacao amaro 4 cucchiai di farina 6 cucchiai di zucchero 1/2 litro di latte caldo un paio di strisce di buccia di limone 2 o 3 quadratini di cioccolato fondente extra Per prima cosa, metto a scaldare il latte, perché con il latte caldo la crema cuoce subito e non si alterano i sapori. Quindi in una pentola amalgamo bene cacao, farina e zucchero. Aggiungo poi un poco per volta il latte, mescolando bene per evitare grumi. Quando ho versato tutto il latte, metto a cuocere a fuoco basso la crema, mescolando bene ed aggiungendo la buccia di limone e i quadratini di cioccolato fondente. Vedrete che la crema si addenserà rapidamente. Una volta che sarà ben fredda, sarà pronta per farcire la torta. Se vi è scappata la cottura e la crema risulta essere troppo densa, niente panico: basterà aggiungere un po' di acqua tiepida o un paio di cucchiai di sciroppo usato per bagnare la base o un cucchiaio di panna montata (che userete per ricoprire la base prima della decorazione col MMF). Un altro consiglio: provate a mescolare più tipi di cacao e vedrete che il risultato sarà eccellente. Non posso dirvi quali marche uso io per non fare pubblicità, ma vedrete che mescolando almeno tre tipi diversi di cacao otterrete una polvere molto più profumata. Per la decorazione... che dire? La glassa è sempre quella di MarshMallow, colorata usando però coloranti liquidi. Per arricchire i fiori e il fiocco ho usato dei confettini colorati. Per il resto... occorre solo tanta fantasia. Vi lascio con qualche dettaglio e... alla prossima golosità!

Nessun commento:

Posta un commento