.

.

domenica 4 novembre 2012

torta colibrì

...Per la torta 250 g. di farina 250 g. di zucchero superfino (tipo Zeffiro della Eridania) 1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato 3 uova sbattute assieme 2 dl. di olio di girasole, più quello per la teglia 50 g. di noci triturate grossolanamente 50 g. di mandorle triturate grossolanamente
2 banane mature schiacciate con la forchetta la polpa di 1 mango pulito ridotta in purea grossolana la polpa di due frutti --> della passione 85 g. di ananas in scatola triturato grossolanamente
la buccia grattugiata di un’arancia bio Per la glassa
400 g. di zucchero a velo 200 g. di Philadelphia (quello classico, non quello ligth o allo yogurt) 50 g. di burro morbido la buccia grattugiata di un’arancia bio Preparazione 1. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Ungete di olio di girasole tre teglie aventi diametro 20 cm., poi coprite il fondo con carta forno. 2. Passate al setaccio assieme la farina, lo zucchero superfino, la cannella, e il bicarbonato. 3. Incorporate le uova, l’olio di girasole, la frutta secca e quella fresca, e la buccia grattugiata dell’arancia. Lavorate fino ad ottenre un composto omogeneo. 4. Dividete il composto equamente nelle tre teglie e cuocetele nel forno per 30-35 minuti, o comunque fino a quando saranno cresciute e bruno-dorate. 5. Togliete le teglie dal forno e lasciatele raffreddare per 10 minuti. Passate un coltello lungo i bordi delle teglie per staccare le torte, poi sformatele e fatele raffreddare su delle gratelle. 6. Nel frattempo preparate la glassa lavorando assieme il burro e il Philadelphia con un frullatore elettrico fino a quando il tutto diventerà cremoso. Aggiungete la buccia di arancia grattugiata e poi lo zucchero a velo e sbattete fino a quando il tutto sarà ben amalgamato. Tenete in frigorifero fino al momento di usare. 7. Spalmate la glassa in cima alle tre torte, poi mettetele una sopra l’altra componendo una unica torta. Decorate a piacere con la glassa rimasta e con frutta secca o fresca...
(fonte buttalapasta.it)

Nessun commento:

Posta un commento