.

.

venerdì 23 novembre 2012

torta alla crema di nocciole

..Ingredienti 250 g di pasta frolla fresca o surgelata
PER IL PAN DI SPAGNA (segue elenco):
4 uova 1 tuorlo 3 cucchiai di acqua bollente 150 g di zucchero 1 bustina di zucchero vanigliato 150 g di farina bianca 25 g di maizena 1 cucchiaino di lievito in polvere
10 g di cacao in polvere PER LA CREMA ALLA NOCCIOLA (segue elenco): 2 buste di preparato per panna cotta 500 ml di latte 200 g di crema al cioccolato e nocciole 150 g di burro morbido 150 g di mirtilli rossi in scatola Stendete la pasta frolla in uno stampo ad anello imburrato di 26 cm di diametro, punzecchiatela con la forchetta e cuocetela in forno a 180° per 15 minuti. Sfornate la torta e fatela raffreddare sulla gratella.

Amalgamate con il frullino elettrico le uova, il tuorlo e l'acqua per 1 minuto. Mescolate i due tipi di zucchero e incorporateli lentamente alla crema, continuando a frullare per 2 minuti. Setacciate la farina con il lievito e la maizena e incorporatene la metà alla crema di uova, frullando a velocità minima. Unite il resto della farina e amalgamatela allo stesso modo. Dividete la crema in due parti uguali e incorporate alla prima il cacao. Versate i due impasti in altrettanti sac à poche e distribuiteli in strisce diagonali alternate su una teglia imburrata e ricoperta di carta da forno di 30 x 40 cm. Cuocete il pan di Spagna nel forno caldo per 12 minuti, sfornatelo e ponetelo a raffreddare con la carta da forno sulla gratella. Stemperate il preparato per la panna cotta con un po' di latte. Scaldate il latte rimasto e fateci sciogliere la crema al cioccolato e nocciole. Portate a ebollizione il latte e incorporate la polvere per la panna cotta. Continuate a mescolate fino a quando il composto ricomincerà a bollire, dopodiché toglietelo dal fuoco e copritelo subito con un foglio di pellicola trasparente.Lasciate addensare la crema a temperatura ambiente. Lavorate a crema il burro con il frullino elettrico e incorporate a poco a poco la crema alla nocciola, controllando che abbia la stessa temperatura del burro. Ricavate dal pan di Spagna un disco di 22 cm di diametro e diverse strisce larghe 5 cm.Ricoprite le strisce con metà dei mirtilli rossi. Mettete il disco di pasta frolla su un piatto da portata e ricopritelo con i mirtilli rossi rimasti e con il disco di pan di Spagna. Ponete attorno al dolce uno stampo ad anello e foderate i bordi con le strisce di pan di Spagna, lasciando il lato ricoperto di mirtilli rivolto verso l'interno. Sbriciolate gli avanzi di pan di Spagna e mettetene da parte 3 o 4 cucchiai. Stendete sulla torta metà della crema di nocciole, cospargetela con le briciole di pan di Spagna e schiacciatele leggermente con il dorso del cucchiaio. Stendete sulla torta la crema rimasta, attaccate sui lati le briciole di pan di Spagna che avevate messo da parte e conservate il dolce in frigorifero fino al momento di servirlo in tavola.
http://ricette.pianetadonna.it




Nessun commento:

Posta un commento