.

.

lunedì 19 novembre 2012

Torta al cioccolato piccante

Preparazione 125 g di burro + quello per lo stampo 220 g di farina 00 2 cucchiai di pangrattato 150 g di zucchero 2 uova 400 g di cioccolato fondente 1 dl di liquore all'arancia 3 arance non trattate 15 g di cacao amaro in polvere 1 bustina di lievito vanigliato per dolci 1 dl di latte 1 cucchiaino di peperoncino in polvere 2 dl di panna fresca 1) Prepara la base. Monta il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, fino a ottenere una crema omogenea. Incorpora le uova, 1 alla volta, continuando a montare con la frusta. Unisci il liquore, la scorza grattugiata di mezza arancia e meta cioccolato fuso al composto. 2) Incorpora la farina. Amalgama gradualmente al composto di burro e uova la farina, il cacao in polvere, il peperoncino e il lievito passati al setaccio o attraverso un grande colino a maglie fitte, alternandoli al latte, fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi. 3) Completa. Imburra e spolverizza di pangrattato lo stampo, versaci il composto e cuoci la torta in forno gia caldo a 180?C per circa 40 minuti. Lascia raffreddare il dolce e sformalo. Spezzetta il cioccolato rimasto, fallo fondere con 1cucchiaio di panna a bagnomaria, mescolando. Lascialo intiepidire e incorpora la panna rimasta montata (vedi pag. 30). Dividi la torta orizzontalmente in 3 parti uguali, nel senso della larghezza. Farcisci e spalma con la crema al cioccolato. Lascia riposare in frigo per almeno 1 ora. Decora con fettine e striscioline di arance e servi.
fonte donna moderna

Nessun commento:

Posta un commento