.

.

lunedì 19 novembre 2012

Putizza di Natale

Preparazione 600 g di farina 00 120 g di burro 3 uova 1 tuorlo 140 g di zucchero latte fresco 25 g di lievito di birra 1 limone non trattato rum 1 pizzico di sale per il ripieno 100 g di burro rum 120 g di gherigli di noci 50 g di pinoli 50 g di mandorle spellate 100 g di uvetta cannella 50 g di cioccolato fondente 60 g di scorzette di cedro e arancia candite 1 Fai la pasta. Sciogli il lievito in 1/2 dl di latte tiepido e mescolalo a 100 g di farina. Disponi il composto in una ciotola e fai lievitare per 2 ore. Disponi la farina rimasta a fontana sulla spianatoia, aggiungi il panetto lievitato, le uova, 100 g di burro morbido a pezzetti, 120 g di zucchero, la scorza grattugiata del limone, 1 bicchierino di rum, 1/2 dl di latte e il sale e impasta, in modo da ottenere una palla morbida. Disponila in una ciotola e fai lievitare ancora 2 ore. 2 Il ripieno. Immergi l'uvetta nel rum per 15 minuti. Monta il burro morbido e incorpora i gherigli di noce, le mandorle spezzettate, i pinoli, i canditi, il cioccolato a scagliette, l'uvetta strizzata e 1 pizzico di cannella. 3 Completa e inforna. Stendi la pasta con il matterello, su un foglio di carta da forno, per ottenere una sfoglia rettangolare di 1-2 cm di spessore. Stendi il ripieno sulla sfoglia, avvolgici intorno la pasta, nel senso della larghezza, ripiega i bordi e arrotola il cilindro ottenuto a spirale. Trasferisci la carta da forno con dolce nello stampo. Spennella la superficie con il burro fuso rimasto (20 g) sbattuto con il tuorlo. Spolverizza con lo zucchero rimasto (20 g) e cuoci in forno a 180 ?C per 45 minuti
(fonte donna moderna)


Nessun commento:

Posta un commento