.

.

mercoledì 21 novembre 2012

pirottini alle tre salse

Preparazione 200 g di cioccolato fondente 100 g di fragole 1 dl di panna da montare 30 g di burro 2 arance 20 g di zucchero 1/2 bicchierino di whisky 4 foglie di menta Per lo zabaione 2 tuorli 40 g di zucchero 40 g di uvetta 4 cucchiai di moscato La ricetta in 5 mosse 1) Fate fondere il cioccolato a bagnomaria fino a quando diventa fluido; con un pennellino, spalmatelo all'interno di 12 pirottini di carta realizzando uno strato completo A. Dopo 5 minuti, spalmate un altro strato spesso e lasciate solidificare perfettamente, quindi staccate le scodelline di cioccolato dalla carta e mettetele in frigorifero. 2) Preparate lo zabaione: fate rinvenire l'uvetta per 15 minuti nel moscato, montate i tuorli con lo zucchero, bagnate con il vino filtrato e fate cuocere dolcemente a bagnomaria, fino a quando diventa gonfio. Unite l'uvetta B e tenete tiepida la crema. 3) Frullate le fragole, dopo averle lavate e pulite, con le foglie di menta, fino a ridurre tutto a una crema, e amalgamate con lo zucchero e la panna montata. 4) Fate ridurre di oltre la meta, a fuoco vivace, il succo delle 2 arance e la scorza grattugiata di 1 sola, unite il burro e fate addensare, quindi aromatizzate con il whisky. 5) Levate dal frigorifero le scodelline di cioccolato, riempitene 4 con la crema di fragole, 4 con lo zabaione, le altre con la salsa di arancia C e servite. fonte donna moderna



Nessun commento:

Posta un commento