.

.

sabato 17 novembre 2012

Pane di Natale ai fichi secchi

..Ingredienti 350 g Farina 150 g Farina Di Farro 2.5 dl Latte 25 g Lievito Di Birra 20 g Mandorle A Lamelle 1 ci Sale 1 n Tuorlo 1 cu Zucchero 100 g Fico Secco qb Burro Preparazione 350 g di farina 0 + quella per infarinare 150 g di farina di farro 100 g di fichi secchi morbidi 2,5 dl di latte 1 cucchiaio di zucchero 25 g di lievito di birra 20 g di mandorle a lamelle burro 1 tuorlo
1 cucchiaino di sale Prepara il panetto lievitato. Sciogli il lievito in una ciotola con 1 dl di latte tiepido e lo zucchero. Incorpora 3 cucchiai di farina 0 e 2 cucchiai di farina di farro. Mescola bene, formando un panetto morbido e lascialo lievitare coperto con pellicola per almeno 1 ora. Metti i fichi a bagno in una ciotola con acqua tiepida per 20 minuti. Sgocciolali, asciugali e tagliali a dadini. Impasta gli ingredienti. Versa le 2 farine rimaste a fontana sulla spianatoia. Sui bordi crea una piccola fossetta e mettici il sale. Versa nell'incavo della fontana il latte rimasto a temperatura ambiente, aggiungi il panetto lievitato e inizia a lavorarlo, incorporando man mano la farina dai bordi. Amalgama tutta la farina, unisci i fichi e continua a impastare per 10 minuti. Forma una palla, disponila in una ciotola, fai un taglio a croce sulla superficie, copri con un telo e lascia lievitare per almeno 2 orE..Cuoci il pane. Rilavora la pasta per sgonfiarla, trasferiscila nello stampo imburrato e infarinato e lasciala lievitare per altri 30 minuti. Spennella la superficie del pane con il tuorlo sbattuto con poca acqua e spolverizzalo con le mandorle a lamelle. Cuocilo in forno gia caldo a 180 per circa 40 minuti, sformalo, lascialo raffreddare e servilo o regalalo con un salame artigianale di tuo gusto, tipo quello di Felino, cremonese o lo strolghino di culatello.(FONTE DONNAMODERNA)


Nessun commento:

Posta un commento