.

.

mercoledì 21 novembre 2012

Pandoro

Ingredienti : 610 grammi di farina 250 grammi di burro 175 grammi di zucchero 30 grammi di livito di birra 8 uova scorza di un limone un decilitro di panna fresca una bustina di vanillina 50 grammi di zucchero a velo acqua quanto basta Ricetta Pandoro Preparazione : Che Natale sarebbe senza il PANDORO? Originario della città di Verona, è uno dei più famosi, deliziosi e classici dolci natalizi. La preparazione è un pò laboriosa ma seguendo i nostri suggerimenti otterrete un Pandoro squisito e molto soffice. Mettete 75 grammi di farina setacciata in una terrina, aggiungete il lievito setacciato, un tuorlo e due cucchiai di acqua. Impastete molto bene e fate lievitare il tutto per un paio d'ore. Aggiungete altri 160 grammi di farina, 25 grammi di burro morbido, 3 torli e 90 grammi di zucchero. Impastate di nuovo molto bene e lasciate lievitare per altre due ore. Trascorso questo tempo aggiungete all'impasto il resto della farina, 40 grammi di burro, 75 grammi di zucchero, 1 uovo intero e altri 3 tuorli. Continuate ad impastare e fate nuovamente lievitare per 2 ore. Ricominciate a lavorare l'impasto aggiungendo la panna, la scorza del limone, il resto del burro e la vanillina. Dividete in due parti l'impasto e disponeteli in due stampi da pandoro, precedentemente imburrati ed infarinati. Lasciate riposare il composto fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo. Fate cuocere il dolce in forno già caldo a 190 gradi per 20 minuti e per altri 20 minuti a 160 gradi. Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo! Ora potete godervi il PANDORO fatto con le vostre mani! Buon Natale!

Nessun commento:

Posta un commento