.

.

sabato 17 novembre 2012

torta Arance

..Ingredienti per la scorza grattugiata di 1 Burro 125 gr Cioccolato fondente 170 gr Cointreau 2 cucchiai Farina 40 gr Lievito in polvere 1 bustina Maizena 60 gr Noci tritate 100 gr Uova 3 grandi
Vanillina 1 bustina Zucchero semolato 120 gr ...per la copertura Cioccolato fondente 250 gr Panna 125 ml ■ PREPARAZIONE Grattugiate o spezzettate finemente il cioccolato, dopodiché ponetelo a sciogliere a bagnomaria, in un tegame assieme al liquore e alla scorza grattugiata dell’arancia. Mescolate con un mestolo di legno fino a quando il cioccolato sarà diventato cremoso e privo di grumi, dopodiché, sempre mescolando, aggiungete il burro precedentemente tagliato a dadini, un cubetto alla volta, amalgamando di volta in volta. Tritate le noci con l’aiuto di un robot da cucina. In un’altra ciotola ponete le uova sgusciate, lo zucchero e la vanillina; sbattete gli ingredienti con le fruste di uno sbattitore (o nel mixer) per qualche minuto, finchè il composto risulterà chiaro e spumoso. Aggiungete al composto di uova e zucchero la farina, la maizena e il lievito preventivamente setacciati, incorporandoli delicatamente. Unite altrettanto delicatamente e a filo la salsa di cioccolato nel composto, quindi aggiungete ed amalgamate anche le noci tritate. Imburrate e rivestite di carta forno una tortiera di 23 cm di diametro, quindi versate al suo interno l’impasto della torta; infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Una volta terminata la cottura (potete verificare infilando uno stecchino al centro della torta: se estraendolo risulterà pulito e asciutto la torta sarà cotta), sfornare la torta e lasciatela raffreddare nel suo stampo, poi estraetela e poggiatela su di un piatto da portata.
Preparate la glassa di ricopertura della torta di cioccolato e noci, mettendo a scaldare la panna sul fuoco: una volta arrivata a sfiorare il bollore, toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato spezzettato finemente quindi mescolate fino al completo scioglimento dello stesso.
Fate raffreddare il composto mescolando di tanto in tanto, fino al raggiungimento della giusta consistenza che vi permetterà di ricoprire la torta, aiutandovi con una spatola di gomma se volete ottenere l’effetto in fotografia, oppure per una ricopertura liscia servitevi di un coltello a lama liscia e lunga. Se vi piace, decorate la torta con boccioli di rosa o con violette candite.(fonte giallozafferano)



1 commento:

  1. non si legggono gli ingredienti perchè l'annuncio li nasconede :(
    come posso fare per vederli?

    RispondiElimina