.

.

mercoledì 28 novembre 2012

danubio 2

Ingredienti: 550 di farina (io ho mischiato residui di pseudo manitoba Loconte e farina 00), 100 g di burro, 250 di latte, 1 uovo intero, 2 tuorli, 8 g di sale, 25 g di lievito di birra, 1 cucchiaino di zucchero. Farcia: emmenthal, prosciutto cotto, pancetta e taleggio. Mettere in un ciotolino il lievito di birra sbriciolato e aggiungere un cucchiaino di zucchero. Nel frattempo intiepidire il latte e versarlo nell'impastatice, aggiungere la farina, le uova e il burro ammorbidito. Far impastare per un paio di minuti. prendere il ciotolino del lievito e girarlo finchè non diventa liquido (basteranno pochi secondi e lo zucchero renderà liquido il lievito). Aggiungere il lievito all'impasto e far lavorare la macchina per 10 minuti buoni. Poi aggiungere il sale e far lavorare altri 10 minuti l'impasto. Il risultato deve essere una pasta bella liscia. Mettere l'impasto in una ciotola coperto con un panno bagnato e lasciar lievitare finchè non aumenta di tre volte di volume. Prendere l'impasto e dividerlo in palline (io faccio circa 70 g a pallina), stendere l'impasto (anche usando un mattarello) e farcirlo a piacere. Mettere in uno stampo lasciando un po' di spazio tra le palline. Dopo poco meno di un ora (ma dipende dal tempo, oggi era una bella giornata ed è lievitato in 45') infornare a 180° per 25 minuti circa. Vi assicuro che il rsultato è decisamente spettacolare. Sofficissimo e godurioso
..

Nessun commento:

Posta un commento