.

.

venerdì 23 novembre 2012

Charlotte con ricotta e arancia

Preparazione 300 g di ricotta fresca 100 g di mascarpone 250 g di savoiardi 250 g di marmellata di arance 150 g di zucchero a velo 2 tuorli 2 bicchieri di Porto un cucchiaino di cannella in polvere 1) Mettete i tuorli in una ciotola, unite lo zucchero e lavorateli con una frusta, a mano o elettrica, fino a quando il composto assumera una consistenza spumosa e cadra a nastro dalla frusta. Aggiungete allora il mascarpone a cucchiaiate, continuando a mescolare energicamente. Passate la ricotta al mixer, profumatela con un cucchiaio di Porto e la cannella e incorporatela al composto. 2) Rivestite uno stampo da charlotte di 22 cm con pellicola per alimenti. Foderatene il fondo e le pareti con savoiardi leggermente inzuppati nel Porto e sul fondo fate uno strato con il composto di mascarpone e ricotta. Sopra distribuite uno strato di marmellata e uno di savoiardi inzuppati nel Porto; ripetete l'operazione fino a esaurire gli ingredienti e terminate con uno strato di savoiardi irrorati di Porto 3) Mettete lo stampo in frigo per almeno 4 ore. Sformate il dolce, eliminate la pellicola e decoratelo, se vi piace, con spicchi di arance candite.
fonte donna moderna 

Nessun commento:

Posta un commento