.

.

lunedì 19 novembre 2012

Charlotte alle pere

Preparazione 4 pere il succo di un limone 2 cucchiai di uvette gr. 100 di zucchero di canna un bastoncino di cannella mezza stecca di vaniglia gr. 40 di noci sgusciate 30 savoiardi COME SI PREPARA Sbucciate le pere e tagliatele a dadini. Mettetele in una padella coperte d'acqua con il succo di limone, le uvette, lo zucchero di canna, il bastoncino di cannella e la stecca di vaniglia aperta a meta e cuocetele per 10 minuti, mescolando ogni tanto. Scolatele e conservate lo sciroppo di cottura. Rivestite di pellicola uno stampo da charlotte (a tronco di cono). Bagnate i savoiardi nello sciroppo e disponeteli sulle pareti dello stampo. Incorporate alle pere le noci spezzettate. Riempite lo stampo a meta di pere, poi disponete di traverso due savoiardi imbevuti, e riempite con le pere rimaste. Terminate con uno strato di biscotti imbevuti. Coprite la charlotte con altra pellicola e conservatela in frigorifero per un giorno prima di sformarla. Servitela con una crema inglese profumata alla menta o con un gelato alla vaniglia molto morbido.
(fonte donna moderna -grazia)


Nessun commento:

Posta un commento