.

.

sabato 3 novembre 2012

Calzone ai funghi

ingredienti 700 g di farina 1 cucchiaio di zucchero 1 cubetto di lievito di birra 170 g di burro o margarina 20 g di sale 300 ml di latte tiepido 300 g di mozzarella 1 tuorlo 400 g di funghi misti
Olio di oliva q.b. Sale Pepe Preparazione: 1. Disponete la farina a fontana su un piano da lavoro e mettetevi al centro i lievito sciolto in poco lattetiepido e lo zucchero. Impastate, unite il sale, il burro a pezzetti e il latte necessario ad ottenere unimpasto sodo, omogeneo ed elastico. Lavorate la pasta per 10 minuti almeno. 2. Suddividete l’impasto in 8 pezzi e lasciateli lievitate per circa un’ora. Nel frattempo preparate il ripieno tagliando la mozzarella a dadini e lasciandola sgocciolare per bene, e preparate i funghi. Tagliateli a fette e fateli insaporire in una padella con un filo di olio, sale e pepe per una decina di minuti. 3. Una volta lievitati i panetti, stendeteli a formare un disco e distribuite sulla metà di ognuno la mozzarella e i funghi, regolandovi con le quantità da dividere per 8. Poi chiudete i calzoni a mezzaluna, premendo bene sui bordi, eventualmente inumidendo con un poco di acqua.  4. Spennellate i calzoni con un tuorlo d’uovo sbattuto e posarli sulla placca del forno rivestita di carta da forno. Infornateli a 180° C per circa 25-30 minuti fino a doratura. Servite caldi Varianti: Potete aggiungere alla farcitura anche dei dadini di prosciutto cotto e dei pomodorini pachino conditi con sale e olio di oliva. Se volete evitare di utilizzare il burro o la margarina sostituite con 6 cucchiai di olio di oliva.
(Foto di LuisCarlos Díaz--fonte butta la pasta)

Nessun commento:

Posta un commento