.

.

mercoledì 14 novembre 2012

biscotti natalizi al cacao e menta ricoperti di cioccolato bianco

...  220 grammi di farina più quella per spolverare il piano di lavoro  180 grammi di zucchero  100 grammi di cacao amaro in polvere  Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio  Mezzo cucchiaino di lievito in polvere  50 grammi di burro a temperatura ambiente  500 grammi di cioccolato bianco, tritato grossolanamente  Una presa di sale
1 uovo grande + un tuorlo  1 cucchiaino scarso di estratto puro di menta piperita  8 bastoncini di zucchero grandi, tipo candy cane americani o 30 caramelle alla menta polkagrissvedesi (come quelle delle foto)  Preparazione


Setaccia la farina in una ciotola capiente, aggiungi il cacao, il bicarbonato e il lievito.
Sbatti burro e zucchero con un mixer a velocità medio-alta per 1 minuto. Riduci la velocità a medio-bassa e aggiungi l’uovo e il tuorlo mescolando molto bene. Unisci l’estratto di menta piperita e il sale. Incorpora lentamente la miscela di farina, e sbatti fino a ottenere un impasto liscio. Fai riposare per un’ora in frigo. Stendi l’impasto su una superficie leggermente infarinata e ricava dei dischetti usando un coppapasta o una formina tonda. Rimpasta gli avanzi dei tagli e ricava altri biscotti (se la pasta dovesse essere troppo morbida ponila nel freezer per 10/15 minuti) che posizionerai su una teglia ricoperta di carta forno.
Cuoci fino a quando i biscotti saranno asciutti al tatto, per circa 12 minuti nel forno preriscaldato a 170 gradi.
Metti i biscotti su una gratella e falli raffreddare.
Frantuma le caramelle e mantienile da parte.
Sciogli il cioccolato bianco a bagnomaria e immergi i biscotti nel cioccolato fuso, aiutandoti con delle pinze. Poni a sgocciolare su una grata o sulla carta forno.
Cospargine la superficie con le caramelle frantumate.
Metti a raffreddare tutto, anche in frigorifero fino a 3 ore.
(fonte butta la pasta) 

Nessun commento:

Posta un commento