.

.

venerdì 5 ottobre 2012

torta di cipolle

ingredienti  Per la pasta: 250 gr. di farina 00 mezzo bicchiere d’olio d'’oliva acqua tiepida q.b. sale x il ripieno: 4 cipolle di media grandezza 3 uova 80 gr. di parmigiano grattugiato 4/5 cucchiai di latte olio d’oliva Preparazione: Mettiamo sulla tavola la farina a fontana uniamo l’olio d’oliva, aggiungiamo il sale e impastiamo il tutto con l’acqua tiepida, formando una palla che lasceremo riposare coperta. Puliamo le cipolle e le tagliamo a fettine, le mettiamo in una padella con l’olio, il sale e le rosoliamo. Aggiungiamo un po’ d’acqua e le portiamo a cottura. In una terrina sbattiamo le uova, uniamo il parmigiano, il latte e il sale, mescoliamo il tutto e lo andremo ad aggiungere al composto della padella ormai freddo.
Ungiamo la teglia, tiriamo una sfoglia un po’ più grande del tegame, dove metteremo la torta, in modo che il bordo fuoriesca, versiamo all’interno il composto preparato e livelliamo bene il tutto.
Ritagliamo la pasta sul bordo della teglia con un coltello, mentre la restante la pieghiamo obliquamente per formare il bordo, che ungeremo con un pennello, d’olio d’oliva, per renderlo croccante.
Se ci avanza della pasta, la possiamo tranquillamente congelare e servircene in un'altra occasione. Inforniamo a 200° per 20 minuti e i restanti 10 minuti a 180°. Sforniamola e lasciamola raffreddare prima di servirla.  Perfetta, accompagnata da insalata e pomodori.
(fonte iviaggidelgoloso)





Nessun commento:

Posta un commento