.

.

martedì 9 ottobre 2012

Dolcetti di Halloween

ingredienti per 12 dolcetti 180 g di burro 125 g di zucchero
180 g di farina 3 uova 200 ml di panna fresca una bustina di vaniglina poco bicarbonato 150 g di cioccolato bianco 12 biscotti tipo Togo 3 rotelle di liquirizia 24 lenti di cioccolato colorate Scaldate il forno a 200°. Mescolate alla farina un cucchiaino colmo di bicarbonato. Mettete il burro ridotto a pezzetti in una ciotola, unite lo zucchero e la vaniglina e lavorate con un cucchiaio di legno: dovrete ottenere una crema soffice; incorporate le uova (uno alla volta) e completate con la farina fatta scendere da un setaccio. Mescolate bene fino a ottenere un impasto omogeneo. Trasferitelo, a cucchiaiate, in 12 pirottini di carta del diametro di circa 5 cm. Appoggiate i pirottini su una placca da forno, infornate e cuocete per circa 35 minuti.Montate la panna ben fredda e rimettetela in frigorifero. Raccogliete il cioccolato a pezzetti in una casseruolina e fatelo fondere a bagnomaria; lasciatelo intiepidire, poi versatelo sulla panna montata mescolando dal basso verso l'alto, fino a ottenere una glassa consistente. Mettetela ancora in frigorifero a rassodare.A cottura ultimata sfornate i dolcetti, appoggiateli su una gratella da pasticceria e lasciateli raffreddare. Quando la glassa preparata sarà piuttosto compatta spalmatela sulla superficie dei dolcetti.Srotolate le rotelle di liquirizia dividendole a metà e tagliatele a pezzetti lunghi 5-6 cm. Per dare a questi piccoli dolci l'aspetto di ragnetti sistemate al centro di ciascuno un biscotto di cioccolato, le striscette di liquirizia a mo' di zampine e due lenti di cioccolato per simulare gli occhietti...

Nessun commento:

Posta un commento