.

.

mercoledì 26 settembre 2012

Bavarese bicolore

ingredienti  1/2 l di latte1/2 baccello di vaniglia 200 g di zucchero
5 tuorli 20 g di gelatina in fogli 200 ml di panna montata e zuccherata 100 g di cioccolato olio di mandorle PROCEDIMENTO Lasciate ammorbidire la gelatina in una ciotola d’acqua fredda. Portate a bollore il latte con la vaniglia e tenete da parte. In una casseruola montate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi e spumosi, diluiteli con il latte bollente versato a filo, ponete sul fuoco e, mescolando, fate addensare evitando che la crema raggiunga il bollore, ritirate quando il composto vela il cucchiaio. Amalgamate alla crema la gelatina ben strizzata mescolando in modo che si sciolga bene. Lasciate raffreddare mescolando per evitare che si formi la pellicina. Quando la crema è fredda incorporatevi la panna montata mescolando dal basso verso l’alto, poi suddividetela in due ciotole. In un tegamino lasciate fondere a bagnomaria il cioccolato, ritirate, lasciatelo raffreddare e unitelo alla crema di una delle due ciotole. Spennellate con l’olio di mandorle uno stampo della capacità di un litro, versatevi la crema bianca, fatela raffreddare in frigo per circa un’ora, ritirate lo stampo, versatevi la crema al cioccolato, livellate la superficie e ponete di nuovo in frigo per altre due ore. Dieci minuti prima di servire a tavola sformate la bavarese sul piatto da portata.
(fonte il cucchiaio)

Nessun commento:

Posta un commento