.

.

lunedì 20 agosto 2012

Stoccafisso con il pomodoro alla livornese

ingredienti 1 sp Aglio qb Basilico Fresco 1 dl Olio Di Oliva Extravergine 2 n Patate qb Pepe 8 n Pomodori Maturi qb Prezzemolo qb Sale 1 n Sedano Coste 1 kg Stoccafisso Ammollato 1 dl Vin Santo 2 n Cipolla Preparazione 1 kg di stoccafisso ammollato, 2 cipolle, 1spicchio d'aglio, 1 costola di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 ciuffo di basilico, 1 dl d'olio extravergine d'oliva, sale, pepe, 8 pomodori maturi pelati e privati dei semi,
1 dl di Vin Santo, 2 patate medie. Scotta in acqua bollente i pomodori, poi taglia la polpa a dadini. Prepara un trito con le cipolle, l'aglio, il sedano, il prezzemolo e il basilico.  Scalda 4 cucchiai d'olio in un tegame, preferibilmente di coccio, e rosola il trito preparato, aggiungi la polpa di pomodoro, regola di sale e pepe e lascia addensare la salsa (per 15 minuti circa). In un'altra padella scalda l'olio rimasto e friggi i pezzi di stoccafisso ammollato, facendoli rosolare da tutte le parti. Unisci la salsa preparata e prosegui la cottura per altri 30 minuti, aggiungendo piccole quantita d'acqua man mano che il fondo di cottura si asciuga.
Aggiungi anche le patate tagliate a spicchietti, irrora la preparazione con il Vin Santo e prosegui la cottura dello stoccafisso per altri 30 minuti; rifinisci con il prezzemolo e il basilico e servi ben caldo. (donna moderna)...

Nessun commento:

Posta un commento