.

.

giovedì 23 agosto 2012

Rollè di tacchino con asparagi

ingredienti 700 g di fesa di tacchino in un'unica fetta 400 g di asparagi 60 g di prosciutto crudo a fette un bicchiere di vino bianco secco 60 g di emmentaler a fette 1/2 cipolla un cucchiaio di olio extravergine di oliva 125 g di purè già pronto sale e pepe  PREPARAZIONE Pulite gli asparagi, raschiando il gambo e spuntando la parte chiara con un coltellino. Scottateli per circa 6-7 minuti in acqua poco salata e frullatene la metà. Riscaldate il purè e unite gli asparagi frullati. Amalgamate il tutto. Appiattite con il batticarne la fetta di tacchino, salatela e pepatela, spalmatela con il purè e coprite con le fettine di prosciutto, quelle di formaggio e gli asparagi rimasti. Arrotolate la carne e legatela con spago da cucina, per evitare che si apra durante la cottura. In una casseruola, fate appassire nell’olio la cipolla tritata. Unite il rollè di tacchino e lasciatelo rosolare a fuoco vivo in modo uniforme. Sfumate con il vino, coprite e fate cuocere per circa un'ora e 20 minuti. Durante la cottura aggiungete, se necessario, un po’ di acqua bollente. Disponete il rollè su un piatto da portata, eliminate lo spago e affettate la carne con un coltello ben affilato. Filtrate il fondo di cottura rimasto nella casseruola e irroratevi le fette di carne. Guarnite con rametti di rosmarino e servite in tavola il piatto ben caldo....oggi...

Nessun commento:

Posta un commento