.

.

giovedì 30 agosto 2012

Tortine-con-verdure-e-scamorza

ingredienti Pasta brisée: 150. g di farina 85 g di burro Granarolo
1 pizzico di sale acqua fredda q.b. Farcia: 1 melanzana lunga (130 g) 2 zucchine (200 g) 200 g di peperone giallo mondato 150 g di pomodorini 180 g di scamorza Pettinicchio a fettine 30 g di olio extravergine d’oliva basilico abbondante sale, pepe Pasta brisée: in una ciotola setacciate la farina con il sale, unite il burro freddo e 1/2 cucchiai d’acqua fredda. Lavorate velocemente la pasta, cercando di non scaldare il burro, poi preparate un panetto, avvolgetelo in pellicola e ponetelo in frigorifero per 30 minuti.Affettate le zucchine e cubettate il peperone e la melanzana.Versate in padella l’olio e rosolate i peperoni e le melanzane a fiamma alta per 2 minuti.  abbassate  la fiamma e continuate la cottura per 5/6 minuti prima di aggiungere anche le zucchine e, dopo altri 5 minuti di cottura, i pomodorini a spicchi.Salate, pepate e conservate a parte aromatizzando con abbondante basilico spezzettato.Sul piano di lavoro spolverizzato con farina stendete la pasta brisée sottile e rivestite 6 stampi da crostatina Ø cm 12 unti. Rifilate la pasta sui bordi e pungetela con i rebbi di una forchetta sul fondo.Ricoprite la pasta con dei dischetti di carta oleata, quindi riempite gli stampini con fagioli secchi Ponete la pasta in forno già caldo a 180° per 15 minuti, poi sfornate ed eliminate i fagioli e la carta. Distribuite nei gusci di pasta le verdure.Aggiungete anche la scamorza tagliata a fettine e rimettete in forno il tempo necessario a fondere il formaggio.
servite le tortine con verdura guarnite con foglioline di basilico.
(granarolo)

Nessun commento:

Posta un commento